13 Luglio 2020
servizi nelle vicinanze

Museo Piaggio "Giovanni Alberto Agnelli"

servizi nelle vicinanze
Immagine storica dello scooter Piaggio
Modello di vespa
Il Museo Piaggio

"Vi sono dei momenti, nella storia delle imprese non meno che in quella degli uomini, in cui è necessario fermarsi un momento a riflettere sul cammino percorso, E ciò non semplicemente per alimentare la memoria, dare spazio alla nostalgia e fare un bilancio di successi ed errori, ma per comprendere il valore di ciò che si è fatto, dando alle azioni intraprese pieno senso e significato e traendone spunto e nuovo slancio per il futuro". Roberto Colaninno

Il Museo Piaggio è un luogo che racconta una grande storia. Inaugurato il 29 marzo del 2000, occupa i tremila metri quadri dell´ex Attrezzeria, uno dei capannoni più antichi dello stabilimento di Pontedera. Esso rappresenta un alto e armonico esempio di recupero di un´area industriale. Pensato da Giovanni Alberto Agnelli, allora giovane Presidente della Piaggio, il Museo è stato progettato da Andrea Bruno allo scopo di conservare la memoria storica della più importante azienda metalmeccanica del Centro Sud d´Italia.

Nei suoi spazi espositivi sono visibili i risultati della genialità dei progettisti Giovanni Casiraghi, Luigi Pegna, Corradino D´Ascanio e con essi delle generazioni di uomini e donne che hanno trasformato e costruito la società civile e segnato la crescita di un territorio. Oltre un secolo di eccellenza nella creatività, nella competenza tecnologica, nell´esaltazione della capacità imprenditoriale.

Il Museo Piaggio ospita in Esposizione Permanente le collezioni Piaggio, Vespa e Gilera. Pezzi unici, originali, affascinanti, a volte curiosi, che hanno fatto la storia dei trasporti italiana e mondiale: dalle Vespa più belle o rare che hanno ispirato i grandi artisti, come Salvador Dalì, a quelle "carenate" per battere i record di velocità e regolarità degli anni cinquanta, allo straordinario treno in acciaio inossidabile, espressione della tecnologia raggiunta da Piaggio negli anni Trenta prima dell´invenzione della Vespa, per arrivare ai mitici Ciao e Ape, nelle elaborazioni più creative.

Oltre alla Vespa e agli altri prodotti Piaggio, al Museo sono esposte le più belle e prestigiose motociclette della casa dei due anelli, la Gilera. Dal primo modello del 1909 ad oggi passando per quei modelli degli anni Cinquanta, come la Saturno o la Gilera 500 che hanno fatto sognare una generazione di appassionati sportivi.

Il Museo Piaggio ha ricevuto il riconoscimento come miglior Museo e Archivio d´Impresa in Italia nella edizione 2003 del prestigioso Premio Impresa e Cultura.
distanza: 12 km

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account